Platone – L’Anima è eterna

Platone nacque nel 428-7 a.C.

Era un ricco aristocratico, imparentato con varie persone legate al governo dei Trenta Tiranni.

La sua posizione sociale e le sue relazioni familiari gli facevano disprezzare la democrazia.

Fu allievo di Socrate, e Socrate fu messo a morte dalla Democrazia.

Opere: la Repubblica, il Fedone, il Menone

L’anima deve essere esistita prima della nascita.