Socrate – Insegnava la filosofia ai giovani

Socrate era cittadino ateniese, di mezzi modesti. Passava il suo tempo in dispute e insegnava la filosofia ai giovani, ma non per denaro come i sofisti. Fu senza dubbio processato, condannato a morte e giustiziato nel 399 a.C., a circa settant’anni.

Fu certamente una figura ben nota in Atene, dato che Aristofane ne fece la caricatura nelle Nuvole. Ma, oltre questi punti fermi, entriamo nel campo delle controversie.

Due dei suoi allievi, Senofonte e Platone, scrissero abbondantemente di lui.